di 

Pantone ha decretato quale sarà il colore maggiormente di moda nel prossimo 2015: preparatevi ad un’invasione nel mondo della moda e nel mondo del design del color Marsala. Scopriamolo insieme.

Il colore del 2015 secondo Pantone sarà il Marsala. Dopo averci proposto il color Radiant Orchid per tutto il 2014, ecco che il leader indiscusso nel settore dei colori di moda nel mondo fashion e del design ha decretato quale sarà la tonalità che ci terrà compagnia nel prossimo 2015: pronti ad un’invasione di Marsala?

Pantone_Color_of_the_Year_Marsala_Story_One_Top_Image

Pantone per l’anno nuovo ci presenta questa tonalità intensa, forte, per uno stile elegante e raffinato, che passa attraverso il colore di uno dei liquori più celebri del mondo e che è prodotto proprio nel nostro paese. E’ una tonalità che, se abbinata ad altre nuance, riesce a dare un tocco di intensità maggiore. Tra gli abbinamenti più vincenti abbiamo quelli con i grigi, l’ambra, il color terra d’ombra bruciata, i gialli dorati, i verdi, i turchesi, il color foglia di tè e i blu delle gamme più vivaci.

Mentre l’accattivante PANTONE 18-3224 Radiant Orchid, Colore dell’Anno del 2014, stimolava la creatività e l’innovazione, Marsala arricchisce la nostra mente, il nostro corpo e la nostra anima, emanando sicurezza e stabilità. Proprio come il vino liquoroso da cui Marsala deriva il suo nome, questa tinta raffinata incarna il soddisfacente sapore di un pasto appagante, mentre le sue stabilizzanti radici rosso-marroni emanano la sofisticata e naturale concretezza della terra. Questa tonalità vigorosa, ma al tempo stesso elegante, ha un fascino universale e si applica facilmente alla moda, alla cosmesi, al design industriale e all’arredamento.

Pantone_Color_of_the_Year_Marsala_Story_Two_Image2

Ma perché è stato scelto proprio il Marsala? Ce lo spiega Leatrice Eiseman, Executive Director del Pantone Color Institute:

“Il Marsala è una tonalità sottilmente seducente, una tonalità che ci attira per il suo calore avvolgente.”

Il Marsala, del resto, è stato ampiamente visto sulle passerelle della moda primavera 2015: Daniel Silverstain, Hervé Léger by Max Azria e Dennis Basso, per citare qualche stilista, hanno proposto varie sfumature di questa nuance nelle loro creazioni. Il Marsala è protagonista delle stampe floreali, delle righe, per una tonalità versatile, ideale sia per lui sia per lei, sia per i capi di abbigliamento sia per accessori come borse, scarpe, cappelli, gioielli…

Il Marsala, infine, è un colore perfetto anche per la cosmesi, dal momento che si adatta a tutti gli incarnati ed è perfetto se abbinato al rosa pesca, all’oro antico, al bronzo. L’ideale anche sulle nostre unghie.

Tra i colori del 2015 che non dovranno, dunque, mancare nel nostro guardaroba e nella nostra casa, segnatevi il color Marsala e se ancora non avete nulla in questa tonalità, cercate di correre ai ripari, perché sarà la tonalità che da gennaio a dicembre 2015 ci terrà compagnia. Nel bene e nel male, che vi piaccia oppure no.

(Fonte: www.fashionblog.it – www.pantone.com)